Sito dell'Acea di Pinerolo sotto attacco hacker, la firma è dell'Isis

Niente allarmismi. Lo stesso simbolo è già apparso sui siti del Pd della Toscana e di Federcasalinghe e potrebbe trattarsi soltanto di qualche bravata

L'Isis arriva a Pinerolo, a pochi chilometri da Torino. Almeno secondo quanto trapela dal sito internet dell'Acea Pinerolese, hackerato da domenica 8 marzo, e sulla cui home page compare la dicitura "Hacked by Islamic State" (Hackerato dallo Stato Islamico) su sfondo nero. In basso un'altra scritta: "We are everywhere" (Siamo ovunque). In sottofondo, un canto in lingua araba. (Precisiamo che in questo momento la schermata incriminata è stata eliminata dai tecnici, al lavoro sul gestionale della pagina web).

Niente allarmismi, perchè lo stesso simbolo è già apparso sui siti del Pd della Toscana e di Federcasalinghe e potrebbe trattarsi soltanto di qualche bravata. Sì, perchè l'Acea di Pinerolo, ha rilevanza prettamente territoriale. Si tratta, infatti, di una moderna struttura multi utility che gestisce sul territorio una pluralità di servizi a favore di Comuni, Aziende e cittadini in materia di energia e smaltimento di rifiuti.

Che lo Stato Islamico abbia mirato i servizi che si occupano di gestire risorse energetiche a seguito dell'occupazione dei pozzi petroliferi in Libia? Poco contano le supposizioni. Sulla faccenda già indagano la Polizia Postale e i Carabinieri. Intanto, per rimettere in sesto il sito, ci vorrà un po' di tempo: la procedura seguita sarà quella prevista dalla Polizia Postale.

L'amministratore delegato dell'Acea Pinerolese Francesco Carcioffo calma le acque, ribadendo che, per quanto non vi siano ipotesi accreditate sull'accaduto, è molto in dubbio che si tratti di un vero e proprio hackeraggio islamico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Solo l'ultimo di attacchi di questo genere ad altrettanti siti web. Secondo quanto rileva Wired, inoltre, sarebbe stato individuato un hacker algerino considerato solitario e non affiliato all'Isis.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccide la madre a coltellate e poi si toglie la vita gettandosi dal nono piano

  • CAAF Cisl a Torino: sedi, orari, informazioni

  • CAAF Cgil a Torino: sedi, orari, informazioni

  • Il coronavirus si porta via il mago della scientifica a soli 60 anni: polizia in lutto

  • Investe una donna sulle strisce con lo scooter e cade: centauro morto in ospedale

  • Fa il bagno in mare all'alba ma si sente male: giovane torinese perde la vita a Riccione

Torna su
TorinoToday è in caricamento