Prelevano al bancomat con carte clonate, è caccia ai fuggitivi

Alcuni malviventi sono fuggiti a bordo di una macchina - ritrovata poco distante - mentre un altro a piedi. Sono in corso le ricerche da parte dei militari

Stavano cercando di prelevare a un bancomat con carte rubate o clonate, ma sono stati sorpresi dai carabinieri e sono fuggiti. E' avvenuto la scorsa notte a Candiolo, un piccolo paese in provincia di Torino.

I militari hanno, infatti, notato un uomo col volto coperto dal cappuccio di una felpa armeggiare nervosamente di fronte al bancomat dell'Unicredit in piazza Sella. Poco distante dallo sportello una Giulietta Alfa Romeo con due uomini a bordo, parcheggiata in doppia fila. Alla vista dei militari l'auto è partita a tutta velocità e anche l'uomo incappucciato si è dato alla fuga scavalcando una recinzione e fuggendo a piedi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Giulietta dei fuggitivi - risultata poi rubata - è stata ritrovata dai militari in via Pascal a Candiolo. Sono in corso ricerche per risalire all'identità dei responsabili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • La corsa al mare dei turisti torinesi finisce col litigio con i vicini, poi sono costretti a tornare a casa

  • Scontro tra moto e auto all'incrocio: militare dell'esercito morto sul colpo

  • Allarme all'ora di pranzo: auto dei carabinieri finisce contro un negozio

  • Trovato il cadavere Vincenzo (per tutti Franco) in riva al fiume: probabile suicidio

  • Quarantena e fai da te: come tagliarsi (da sole/i) i capelli a casa

Torna su
TorinoToday è in caricamento