Sembrava amicizia ma era una truffa: arrestata "truffacuori" di professione

La donna da tempo minacciava l'anziano

Voleva solo soldi la rumena 40enne che, spietata, offrendo una falsa amicizia, ha approfittato della buona fede di un vedovo. La donna, ogni mese, riusciva a portargli via rate della pensione e se il loro incontro era cominciato come una bella amicizia, ben presto, per l'uomo, la relazione è diventata un incubo. Riceveva infatti dall'"amica" continue minacce: "Se non mi dai i soldi, ti brucio tutto e ammazzo tuo figlio"  

 Inizialmente quando la 40enne gli ha chiesto aiuto per alcuni problemi personali da risolvere, l'anziano non ha esitato a darle una mano ma successivamente si è accorto che la donna stava rubandole tutti i risparmi. Fortunatamente si è rivolto ai carabinieri di Orbassano che hanno avviato le indagini e ben presto smascherato la truffatrice. La donna è stata arrestata e in passato aveva già subito condanne per reati di questo genere. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mini in corsia d'emergenza esplode dopo essere urtata da un'altra auto: morti padre e figlia

  • Frontale fra due automobili: un uomo è morto, cinque persone ferite

  • Terribile schianto nel sottopasso, ma è la scena della fiction con Raoul Bova

  • Scontro auto-ambulanza: una persona è morta

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

  • Mancano le autorizzazioni per vendere: chiusa la panetteria del centro commerciale

Torna su
TorinoToday è in caricamento