Tentano di scippare il portafoglio a uno studente, arrestati dai vigili in borghese

In mattinata, invece, gli agenti hanno fermato un giovane algerino che aveva sottratto la borsa a una signora in piazza Carlo Felice

Immagine di repertorio

Li hanno pedinati e quando sono entrati in azione li hanno fermati.

Oggi pomeriggio gli agenti del Nucleo Progetti e Servizi Mirati della polizia municipale hanno arrestato per furto due pluripregiudicati. Si tratta di cittadini di nazionalità rumena di 30 e 26 anni.

Gli agenti, in servizio in borghese, li hanno individuati in via Garibaldi angolo via della Orfane e, insospettiti dal loro comportamento, hanno cominciato a controllarli, pur mantenendo le distanze.

I due balordi si stavano preparando a puntare una scolaresca, così nei pressi di via XX Settembre hanno tentato di sottrarre il portafoglio a un ragazzo infilando la mano nella tasca del cappotto.

A quel punto, dopo aver notato la scena, i  vigili sono intervenuti bloccando i due scippatori. E scortandoli fino al comando di via Bologna dove sono stati arrestati.

In mattinata, invece, gli agenti hanno fermato un giovane algerino che, dopo aver rubato la borsa a una signora in piazza Carlo Felice, è fuggito in direzione del quartiere San Salvario.

La donna ha tentato invano di inseguire il borseggiatore che è stato rintracciato dai civich in largo Saluzzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • "Da domani la strada sarà piena di veleno per i vostri cani" e i residenti insorgono sul web

  • Doppia scossa di terremoto a mezz'ora l'una dall'altra: avvertite dalla popolazione

  • Scontro violento fra auto: i vigili del fuoco estraggono due ragazze dalle lamiere

  • Velocità rilevata con autovelox e telelaser: le vie interessate dai possibili controlli

  • Emergenza smog, tornano le limitazioni strutturali dopo la giornata di sciopero

Torna su
TorinoToday è in caricamento