Dopo la rapina si nasconde in un cassonetto dell'immondizia: arrestato

Un passante, che ha assistito allo scippo, ha chiamato i militari

Il nascondiglio del rapinatore

Alle 3 di notte un 27enne ha scippato la borsa a una signora di 47 anni a Torino, in via Cesare Balbo. I carabinieri di pattuglia sono stati avvisati da un passante e sono intervenuti immediatamente.

Il rapinatore, resposabile di furto e detenzione di armi, è stato individuato all'interno di un cassonetto dell'immondizia dove si era nascosto per tentare di sottrarsi alla cattura.

Con sé aveva la borsa rubata alla donna e un coltello a serramanico della lunghezza di 20 cm, poi posto sotto sequestro dai militari della stazione Po Vanchiglia.

  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • Dramma nella notte: uomo travolto e ucciso da un'auto pirata

  • Fine corsa per il pirata della strada, la sua auto era in carrozzeria: arrestato

  • Neopatentato si schianta allo svincolo: distrutta l'auto potente del papà, lui aveva bevuto

  • Cibo mal conservato e lavoratori "in nero": ristorante chiuso e multato per 39mila euro

Torna su
TorinoToday è in caricamento