Dopo la rapina si nasconde in un cassonetto dell'immondizia: arrestato

Un passante, che ha assistito allo scippo, ha chiamato i militari

Il nascondiglio del rapinatore

Alle 3 di notte un 27enne ha scippato la borsa a una signora di 47 anni a Torino, in via Cesare Balbo. I carabinieri di pattuglia sono stati avvisati da un passante e sono intervenuti immediatamente.

Il rapinatore, resposabile di furto e detenzione di armi, è stato individuato all'interno di un cassonetto dell'immondizia dove si era nascosto per tentare di sottrarsi alla cattura.

Con sé aveva la borsa rubata alla donna e un coltello a serramanico della lunghezza di 20 cm, poi posto sotto sequestro dai militari della stazione Po Vanchiglia.

  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • In corto la presa dell'albero di Natale: appartamento distrutto da un incendio, salvati mamma e bimbi

Torna su
TorinoToday è in caricamento