Aggredisce la moglie e la figlia e le manda all'ospedale, arrestato un 43enne

Per futili motivi l’uomo ha aggredito la moglie e la figlia di 11 anni, colpendole ripetutamente al volto

Ha sfogato la sua rabbia con le persone che condividevano ogni giorno la sua vita, la moglie e la figlia. Ieri pomeriggio, alle 17.45 circa, a Frossasco, i carabinieri della compagnia di Pinerolo sono dovuti intervenire per arrestare e portare via dall'alloggio Roberto M., 43 anni, ritenuto responsabile di una serie di maltrattamenti in famiglia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per futili motivi, l’uomo avrebbe aggredito la moglie (Chiara di 30 anni, nome di fantasia) e la figlia di 11 anni, colpendole ripetutamente al volto. Le due donne, a causa delle percosse ricevute, sono state ricoverate all’Ospedale “E. Agnelli” di Pinerolo, in codice giallo. Le due donne non versano in pericolo vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccide la madre a coltellate e poi si toglie la vita gettandosi dal nono piano

  • CAAF Cisl a Torino: sedi, orari, informazioni

  • Perde il controllo dello scooter e si schianta: morto in ospedale

  • CAAF Cgil a Torino: sedi, orari, informazioni

  • Il piccolo Riccardo non ce l'ha fatta: è morto 36 giorni dopo il terribile incidente in casa

  • Investe una donna sulle strisce con lo scooter e cade: centauro morto in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento