Arrestato il boss dell'ndrangheta Vincenzo Pipicella, latitante dal 2009

La squadra mobile della questura di Torino ha completato l'operazione con i colleghi di Genova. Il boss non era mai riuscito a essere arrestato a causa di alcuni documenti falsi

Il boss dell'ndrangheta Vincenzo Pipicella, latitante dal 2009

E' stato arrestato dalla Squadra Mobile della Questura di Torino, in collaborazione con i colleghi genovesi, Vincenzo Pipicella, boss dell'ndrangheta latitante dal 2009. Fino ad oggi era riuscito a sfuggire all'arresto grazie a documenti falsi che portava sempre con sé.

51 anni di Natile di Careri (Rc), l'uomo nel 2009 aveva ricevuto un'ordine di custodia dal gip di Reggio Calabria, per partecipazione a organizzazione criminale di matrice n'dranghetista finalizzata al traffico di stupefacenti.

E' stato arrestato nella sua abitazione genovese e nonostante avesse ancora i documenti falsi ha rivelato la propria identità agli agenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'ARRESTO DEL BOSS SU GENOVATODAY

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccide la madre a coltellate e poi si toglie la vita gettandosi dal nono piano

  • CAAF Cisl a Torino: sedi, orari, informazioni

  • CAAF Cgil a Torino: sedi, orari, informazioni

  • Il coronavirus si porta via il mago della scientifica a soli 60 anni: polizia in lutto

  • Investe una donna sulle strisce con lo scooter e cade: centauro morto in ospedale

  • Mezzi pubblici: quattro ore di sciopero in arrivo, disagi per gli utenti

Torna su
TorinoToday è in caricamento