Minaccia la ex moglie da mesi, 32enne arrestato per stalking

I Carabinieri lo hanno colto in flagranza di reato. L'arresto è arrivato inseguito a diverse denunce sporte dalla ex moglie con cui viveva separato da alcuni mesi

I Carabinieri di Poirino hanno arrestato un trentaduenne di origine romena per stalking nei confronti della moglie con cui si era separato da qualche mese. 

La donna, anch'essa romena, si era trasferita in una nuova abitazione a Poirino, dopo aver trascorso un breve periodo in una comunità per sfuggire al marito. Saputo del trasferimento l'uomo no si è trattenuto ed è giunto sotto casa della ex moglie minacciandola da dietro la porta dell'abitazione.

"Voglio farti del male", avrebbe detto alla donna, minacciando la anche di bruciarle la macchina se non lo avesse fatto entrare. All'arrivo dei Carabinieri l'uomo era ancora lì e l'arresto è avvenuto in flagranza di reato.

La donna ha denunciato tutto, come d'altronde aveva già fatto in passato. Da maggio l'ex marito aveva ricevuto il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla donna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Viaggia sull'auto modificata: multa di 640 euro, veicolo sospeso dalla circolazione

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

  • Esplosione e incendio distruggono la tensostruttura, fiamme nei locali e nube di fumo

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

Torna su
TorinoToday è in caricamento