Teneva un arsenale in casa: un uomo arrestato a Samone

I carabinieri hanno arrestato un uomo di Samone, che in casa nascondeva un vero e proprio arsenale. Tra gli oggetti sequestrati, 7 carabine e 5mila cartucce

Numerose armi da sparo e da guerra, oltre a migliaia di munizioni: nella casa di un disoccupato di Samone, tratto in arresto dai carabinieri dell’Aliquota Radiomobile c’era davvero di tutto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una vera e propria armeria abusiva, che comprendeva in tutto 5000 cartucce, 7 carabine, ottiche, parti di armi e diversi detonatori. Il tutto era conservato nell’abitazione dell’arrestato, finito in manette il 21 gennaio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Bimba di sette anni morsa da una vipera mentre passeggia con i genitori: è grave

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Mascherine obbligatorie questo fine settimana anche all'aperto, ma solo nei centri abitati

  • Allarme in casa: bambino di 10 anni gravemente ustionato mentre fa un esperimento per la scuola

Torna su
TorinoToday è in caricamento