Controllato dagli agenti, li prende di mira con la birra e poi rompe la bottiglia

Arresto nella notte bianca

immagine di repertorio

Controllato perché stava bevendo da una bottiglia in vetro (e quindi violando un'ordinanza comunale), ha prima scagliato la birra contro gli agenti della polizia locale e poi li ha aggrediti rompendo il recipiente.

È avvenuto la sera di sabato 6 luglio 2019 durante la notte bianca, nel centro di Orbassano.

L'uomo, un 38enne italiano di Torino, è stato bloccato con difficoltà (ha continuato a sferrare calci) e quindi arrestato. Questa mattina, lunedì 8, andrà a processo con rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Shopping, 3 tonnellate di vestiti in vendita "al chilo": l'evento per due giorni a Torino

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Travolta da un'auto mentre attraversa la strada: morta sul colpo

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Marito e moglie investiti da un'auto mentre attraversano la strada

  • Colpo grosso nella villa dell'imprenditore: i ladri portano via gioielli per 80mila euro

Torna su
TorinoToday è in caricamento