74 chili di hashish nascosti nel paraurti, arrestato un chivassese

Tradito da una leggera imperfezione nel montaggio del paraurti dell'auto. Un 42enne di Chivasso è stato arrestato dopo un controllo sulla Bardonecchia-Torino. La droga era destinata a San Salvario

Un'imperfezione nel montaggio del paraurti dell'auto ha insospettito la Polizia stradale della sottosezione di Susa. Il conducente della Mercedes classe B fermato lungo l'autostrada Bardonecchia-Torino, nei pressi di Salbeltrand, ha provato a giustificarsi dicendo che durante il viaggio aveva avuto un sinistro stradale e di essere stato costretto ad una riparazione improvvisata. Parole a cui però gli agenti non hanno creduto e infatti nascosti dietro il paraurti c'erano numerosi panetti di hashish.

Oltre 74 chilogrammi di sostanza stupefacente, per un valore di circa 500 mila euro, trasportata dalla Francia per essere rivenduta a San Salvario. Il conducente del veicolo, Giuseppe Q. di 42 anni e residente a Chivasso, è stato arrestato per la detenzione della droga, con l'aggravante dell'elevato quantitativo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I panetti di hashish, confezionati in forme tali da poter occupare ogni spazio vuoto, erano rivestiti da uno strato di sapone profumato per eludere l'olfatto dei cani antidroga. Inoltre è stato accertato che la sostanza stupefacente era del tipo "datteri", ovvero caratterizzato da un elevato principio attivo e quindi più ricercato e costoso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Ambulante positivo al coronavirus va al mercato a vendere frutta e verdura: denunciato

  • Clienti in coda davanti alla gelateria, scatta la multa. "Ma non posso fare il vigile"

  • Tragedia nel bosco: ragazzina di 16 anni trovata impiccata a un albero

  • "L'abbraccio tricolore" delle Frecce, lo spettacolo nel cielo di Torino: foto e video

  • Uccide una donna a colpi di pistola nel piazzale del supermercato, poi si costituisce

Torna su
TorinoToday è in caricamento