Imprenditore condannato per bancarotta non rispetta le prescrizioni: arrestato e portato in carcere

Aveva ottenuto la messa in prova

La ditta Fratelli Bianciotto, a cui sono stati confiscati diversi beni nel 2017

Elmo Bianciotto, conosciuto imprenditore edile di Pinerolo, è stato arrestato domenica 10 febbraio 1019 su disposizione del tribunale di sorveglianza di Torino in esecuzione di una condanna risalente a maggio 2017.

La guardia di finanza di Torino, nel corso delle indagini, aveva accertato la commissione di una serie di reati fiscali e fallimentari da parte sua e di altri, tra i quali una bancarotta fraudolenta, che aveva coinvolto società facenti riferimento a lui.

A fine 2017 i finanzieri avevano già confiscato beni e valori riconducibili a lui, alla moglie e al fratello per un valore stimato di oltre 3,5 milioni di euro.

Bianciotto era stato poi condannato a tre anni di reclusione ma aveva ottenuto il beneficio della misura alternativa dell’affidamento in prova.

Le prescrizioni imposte dal tribunale di sorveglianza imponevano all’imprenditore, tra l’altro, il divieto di allontanamento dalla provincia di residenza, l’obbligo di permanenza nella sua abitazione nelle ore notturne, l’astensione dalla commissione di ulteriori reati e l’impegno a risarcire il danno patito dalle casse erariali in esito alle sue condotte criminose.

Prescrizioni queste, come accertato dalle indagini dei finanzieri del Gruppo Orbassano, sono state disattese dal Bianciotto nei confronti del quale è stata revocata l’affidamento in prova e condotto in carcere.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • la legge italiana è uguale per tutti, forse no!.

  • ... Manco ai famigliari di U'Curtu e U'Binnu

  • Neanche avesse ammazzato qualcuno!!!

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Auto contro moto sulla provinciale: morti centauro e automobilista, ferita una ragazza

  • Cronaca

    Disavventura per due squadre di calcio torinesi: 26 giovanissimi giocatori restano intossicati

  • Cronaca

    Picchia i poliziotti con una sbarra di ferro e urla "Allah Akbar": arrestato per tentato omicidio

  • Cronaca

    Va a cercare droga: una donna la chiude in uno scantinato e la fa violentare da due spacciatori

I più letti della settimana

  • Auto contro moto sulla provinciale: morti centauro e automobilista, ferita una ragazza

  • Malore alla guida, conducente morto nonostante i tentativi di rianimazione

  • Mendicante muore mentre chiede l'elemosina: ucciso da un malore

  • Non si presenta al lavoro e il datore lancia l’allarme: uomo soccorso in casa

  • Esplosione in un'abitazione: morta una donna di 100 anni

  • Lite fuori dalla pasticceria, due donne si prendono a botte e finiscono in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento