Litiga furiosamente con la madre, poi aggredisce i carabinieri: politico arrestato

Non nuovo a intemperanze

Carmelo La Rocca, politico orbassanese arrestato per resistenza

Ha litigato con la madre e poi ha attaccato anche i carabinieri intervenuti per calmarlo. Per questa ragione, venerdì 28 giugno 2019, Carmelo La Rocca, 44 anni, ex candidato sindaco alle ultime elezioni comunali di Orbassano con la lista civica L’Onda Orbassanese, è stato arrestato con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale.

La Rocca non è nuovo a episodi di intemperanze. Nel luglio 2017 era stato fermato ubriaco in via Castellazzo mentre brandiva un coltello spaventando i passanti. Nel giugno 2018, proprio prima delle elezioni, aveva minacciato e messo una mano al collo al giornalista Paolo Polastri dell'Eco del Chisone, che aveva scritto un articolo non di suo gradimento.

È molto conosciuto in città anche per gestire una pagina Facebook con migliaia di followers.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Si lancia dal settimo piano del palazzo: morto

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo una giornata di sciopero: possibili disagi

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Suv si schianta contro un muretto: dopo gli accertamenti scatta il sequestro del veicolo  

Torna su
TorinoToday è in caricamento