Litiga furiosamente con la madre, poi aggredisce i carabinieri: politico arrestato

Non nuovo a intemperanze

Carmelo La Rocca, politico orbassanese arrestato per resistenza

Ha litigato con la madre e poi ha attaccato anche i carabinieri intervenuti per calmarlo. Per questa ragione, venerdì 28 giugno 2019, Carmelo La Rocca, 44 anni, ex candidato sindaco alle ultime elezioni comunali di Orbassano con la lista civica L’Onda Orbassanese, è stato arrestato con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale.

La Rocca non è nuovo a episodi di intemperanze. Nel luglio 2017 era stato fermato ubriaco in via Castellazzo mentre brandiva un coltello spaventando i passanti. Nel giugno 2018, proprio prima delle elezioni, aveva minacciato e messo una mano al collo al giornalista Paolo Polastri dell'Eco del Chisone, che aveva scritto un articolo non di suo gradimento.

È molto conosciuto in città anche per gestire una pagina Facebook con migliaia di followers.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primo caso di Coronavirus a Torino: un quarantenne che è stato in contatto con i casi in Lombardia

  • Contagio Coronavirus, i casi a Torino adesso sono tre

  • Emergenza Coronavirus: chiuse due aziende e le scuole, montate tende da campo davanti agli ospedali

  • Tragedia nell'area servizio: automobilista si sente male e accosta, ma i soccorritori non riescono a salvarlo

  • Paziente si lancia dalla finestra dell'ospedale: è gravissimo

  • Lotto, centrate due quaterne nello stesso paese: valgono 240mila euro

Torna su
TorinoToday è in caricamento