Non c'è pace per il capo ultrà della Juve: arrestato perché "intermediario nel traffico di droga"

Si era trasferito da un anno

Andrea Puntorno (foto pubblicata dal sito della trasmissione Report di Rai3)

Andrea Puntorno, 42 anni, storico leader dei Bravi Ragazzi, gruppo organizzato della tifoseria della Juventus, è stato arrestato nella notte di oggi, lunedì 4 marzo 2019 ad Agrigento, dove era andato ad abitare da circa un anno.

La direzione distrettuale antimafia di Palermo, che ha spiccato per lui un mandato d'arresto insieme a una trentina di persone, ritiene che sia un intermediario per il traffico di droga tra le famiglie criminali calabresi di Vibo Valentia e quelle di clan mafiosi di Agrigento

Puntorno, che attualmente gestisce un bar in Sicilia, è finito nei guai a Torino prima per un'indagine per droga e poi in quella sul bagarinaggio di biglietti allo Juventus Stadium. Nei suoi confronti era stata anche disposta una confisca da 500mila euro e la misura della sorveglianza speciale perché ritenuto dai giudici torinesi “socialmente pericoloso”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (5)

  • “Non c’è pace”?!? e poverino lasciamolo stare...se gli hanno confiscato mezzo milione di euro di sicuro è un “bravo ragazzo”!

  • gobbi

  • Tamarria acuta!!

  • comunque imparate a scrivere, tutti i giorni a tradurre parole mancanti, spazi vuoti o vaccate in genere. E soprattutto preoccupatevi del PD che all'interno ha molti piu delinquenti di uno o due tifosi che puo' averci la juventus.

  • Ah, vabbeh, ma è quello che ritiene normale che all'interno dei fan di una squadra possano girare droga, malaffari, bagarinaggio, eccetera eccetera, L'intervista televisiva che ha rilasciato in televisione faceva accapponare la pelle. Ma quallo che ancora di più fa accapponare la pelle è che le guardie addette al controllo, con il beneplacito dei responsabili delle squadre, lasciano passare di tutto. E non ditemi che vi è sfuggita la piccola intervista televisiva...Mi chiedo in quale girone dantesco sia finita la Juve, e non solo...

Notizie di oggi

  • Salute

    Miracolo in ospedale: arriva con un dardo che gli buca cuore e polmone, viene salvato

  • Cronaca

    Tragedia nell'azienda: morto un giovane ingegnere

  • Cronaca

    Paura in carcere: ergastolano convocato per un provvedimento prende a forbiciate un agente

  • Cronaca

    Aggredisce un poliziotto e con un morso gli strappa un pezzo di dito: arrestato

I più letti della settimana

  • Investita da un’auto mentre attraversa la strada: donna morta

  • Folgorato mentre ripara la macchina del caffè nel ristorante: morto

  • Suicidio negli uffici comunali: dipendente si getta dal terzo piano

  • Una città intera piange Mattia: aveva solamente sei anni

  • Ragazzo investito da un treno, è morto: ferrovia interrotta

  • Prodotti mal conservati, chiusa la macelleria del Mercato Centrale

Torna su
TorinoToday è in caricamento