In manette i “turisti per furto”, arrestati dopo un inseguimento

Quando i Carabinieri li hanno fermati e perquisiti in tasca avevano banconote provenienti da diversi paesi. I due, un algerino e un francese, sono stati arrestati con le accuse di furto e resistenza a pubblico ufficiale

Un francese di 32 anni e un algerino di 22 sono stati arrestati a Chianocco dai Carabinieri della stazione di Susa per furto e resistenza a pubblico ufficiale.

I due, segnalati al 112 da più persone, erano entrati in tre negozi di Susa e Oulx e si presentandosi come turisti francesi in cerca di un  souvenir. L’obiettivo non era ovviamente quello, ma era solo una scusa per appropriarsi indebitamente di capi d’abbigliamento, profumi e un telefono cellulare, prima di darsi alla fuga su una macchina bianca.

Le segnalazioni delle vittime sono servite ai militari dell’Arma per individuare i ladri sulla A32 diretti verso Torino e di bloccarli otto chilometri dopo. Durante il breve inseguimento i due hanno gettato dal finestrino quasi tutta la refurtiva, anche se, al momento del fermo, i Carabinieri hanno trovato loro nelle tasche 12.000 euro, 2.500 pesos messicani, 20 dinari tunisini, 50 piastres egiziani, 60 dollari di Hong Kong, 300 franchi svizzeri, 1,80 yen cinesi e alcune carte di credito francesi rubate. La coppia potrebbe aver agito in altri paesi europei. Indagini in corso con le forze di polizia dell’UE.

Potrebbe interessarti

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • Bidoni della spazzatura, puliti ed igienizzati: addio cattivi odori

  • La mentuccia, l'erba aromatica buona e salutare

  • Il Barbecue perfetto:  6 regole fondamentali

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Scendono a cambiare la gomma a terra, passa un'auto e li travolge: due morti e un ferito

  • Tragedia nella notte: ucciso un uomo dopo un violento litigio

  • Addio a Sabino, una roccia sul ring e un papà dolcissimo

  • Caos in coda al concerto di Eros: 700 fan costretti a rimanere fuori

  • Accende il gas per preparare il caffé e la cucina esplode: ustionata una torinese

Torna su
TorinoToday è in caricamento