La cantina diventa una serra di marijuana, in manette un 25enne

I carabinieri hanno trovato una serra completa di sofisticato impianto di areazione e illuminazione nell'abitazione di un ragazzo di 25 anni. In casa aveva, oltre la marijuana, anche hashis e bilancini di precisione

I carabinieri di Rivoli hanno arrestato un uomo di 41 anni, domiciliato a San Gillio, perché durante una perquisizione domiciliare, sono stati rinvenuti 100 grammi di hashish, 2,50 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e quattro piantine di marijuana dell'altezza di circa 160 centimetri.

Poche ore dopo l'arresto dello spacciatore quarantunenne, gli stessi carabinieri hanno fermato anche un ragazzo di 25 anni residente a Pianezza. Il giovane in casa aveva 5 panetti di hashish di 100 grammi ognuno, 200 grammi di marijuana, due bilancini di precisione, una macchina sigillatrice a caldo e 3.500 euro in contanti.

La cantina era invece stata trasformata in una serra completa di sofisticato impianto di areazione e illuminazione: qui i militari hanno sequestrato 59 piantine di marijuana di 30 centimetri circa l'una.

Di seguito alcune fotografie della serra/cantina

piante-2

piante 7-2

piante 2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

Torna su
TorinoToday è in caricamento