Tentano rapina in banca ma dimenticano la porta aperta, arrestati

In manette un 27enne e un 16enne di Carignano e Pancalieri. I due sono responsabili di una tentata rapina e di una rapina avvenute nello scorso novembre. Arrestati dopo cinque mesi di indagini

Due ragazzi, di 16 e 27 anni, sono stati arrestati dai Carabinieri del Comando Provinciale perché riconosciuti come responsabili di una tentata rapina a Trofarello e di una rapina portata a termine a Virle.

Il 4 novembre scorso i due, fingendosi normali clienti, erano entrati presso la Banca Sella di Trofarello. Volevano rapinarla, ma si dimenticarono di chiudere la porta e quando urlarono le loro intenzioni i clienti presenti all'interno dell'istituto fuggirono. I due ladri, presi dal panico e temendo che potesse essere lanciato l'allarme, scapparono via prima di poter farsi consegnare il contante. Due giorni dopo, il 6 novembre, il colpo per cui sono stati accusati di rapina. Sempre i soliti due ragazzi entrarono nella Banca Intesa Sanpaolo di Virle. Questa volta si ricordarono di chiudere la porta e misero a segno la rapina.

Dopo quasi cinque mesi di indagini i Carabinieri sono risaliti alla coppia autrice dei due episodi. I ragazzi sono residenti a Carignano e a Pancalieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Perde il controllo dell'auto, colpisce un'altra macchina e finisce contro il muro: due feriti

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • Benessere psicologico: 5 comportamenti virtuosi per avere una vita più serena

Torna su
TorinoToday è in caricamento