Scuola, la campanella è già suonata all'Alvaro-Modigliani

Mercoledi tocca alla Nigra

La scuola inizia l'11 settembre ma la prima campanella a Torino è suonata già stamattina alla scuola media Alvaro-Modigliani. E quello della scuola torinese, e in particolare della sua sede in via Balla, potrebbe essere un piccolo record poiché in nessuna città il calendario regionale prevede l'inizio per oggi. I primi studenti a rientrare in aula, dovrebbero essere domani, quelli di Bolzano.

Il calendario regionale scolastico piemontese suggerisce infatti agli istituti scolastici la data di apertura ma essi sono liberi di decidere la riapertura. Una scelta quella dell'Alvaro-Modigliani dettata anche dal desiderio della dirigenza scolastica di andare incontro alle famiglie che, con la fine dei centri estivi, hanno non poche difficoltà a "sistemare" i loro figli. La prossima ad aprire le porte agli studenti sarà mercoledi 9 settembre, la Nigra, nella sua sede di corso Svizzera. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

  • Marito e moglie investiti da un'auto mentre attraversano la strada

Torna su
TorinoToday è in caricamento