Pensionato contromano in autostrada, tornava in bici dalla gara di bocce

Fermato dalla stradale

Immagine di repertorio

Tornava in bici dalla partita di bocce passando, contromano, dall'autostrada Torino-Pinerolo.

Per questo motivo un anziano di 82 anni di Orbassano è stato fermato ieri pomeriggio, venerdì 22 settembre, intorno alle 16, dagli agenti della polizia stradale, allertati da alcuni automobilisti.

L’uomo stava viaggiando, in corsia di sorpasso, in direzione Torino sulla carreggiata riservata a chi si reca a Pinerolo.

L’uomo è stato fermato nei pressi dello svincolo di Candiolo. Agli agenti ha raccontato che stava tornando a casa dopo la gara di bocce. A quel punto la polizia stradale lo ha bloccato e riaccompagnato a casa, caricando la sua bici su un furgone Ativa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • Fine corsa per il pirata della strada, la sua auto era in carrozzeria: arrestato

  • Neopatentato si schianta allo svincolo: distrutta l'auto potente del papà, lui aveva bevuto

  • Sciopero mezzi pubblici venerdì 24 gennaio: i dettagli

  • Incendio divampa nell'appartamento al nono piano, famiglia con bimbe piccole messa in salvo

Torna su
TorinoToday è in caricamento