Contestazioni durante il corteo di Forza Nuova, 62 identificati

La polizia ha evitato i contatti tra i due gruppi

Foto di Paolo Alessandrini

Alcuni militanti di Forza Nuova nella serata di martedì 5 febbraio sono scesi in strada, in corso Principe Oddone angolo Lungo Dora Agrigento, per protestare contro la mafia nigeriana.

I militanti, durante il presidio, hanno esposto uno striscione con su scritto: "Basta mafia nigeriana - Basta cannibalismo". La protesta è stata contestata da alcuni anarchici e antagonisti che hanno intonato cori contro i militanti di Forza Nuova e improvvisato un corteo che è sfociato in piazza Baldissera

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due gruppi non sono mai venuti in contatto grazie alle azioni di sbarramento contenimento dei poliziotti che hanno impedito agli antagonisti di aggirare lo schieramento e raggiungere i partecipati al presidio. Nel corso della manifestazione il personale della Digos ha identificato complessivamente 62 antagonisti e anarchici tra cui alcuni aderenti al centro sociale Askatasuna e allo Spazio Popolare Neruda ed anarchici riconducibili all’Asilo occupato di via Alessandria 12.
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Piemonte riaperto da mercoledì in entrata e uscita, stop all'obbligo di mascherine all'aperto

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Tempesta sul Torinese: zone allagate, paesaggi imbiancati e numerosi disagi

  • Allarme in casa: bambino di 10 anni gravemente ustionato mentre fa un esperimento per la scuola

Torna su
TorinoToday è in caricamento