Università, amianto e altre irregolarità alle facoltà scientifiche

Aule non autorizzate, parapetti delle scale troppo bassi, impianti elettrici non a norma e controsoffitti danneggiati

La facoltà di Fisica

È di nuovo allarme amianto all'Università. Dopo Palazzo Nuovo però questa volta tocca alla facoltà scientifiche, quasi tutte situate in zona San Salvario. Sotto accusa le sedi di Neuroscienze in corso Massimo D'Azeglio, Fisica in via Pietro Giuria, Scienze della Terra in via Vanchiglia e Matematica in via Carlo Alberto: tutte location che presto l'Università dismetterà per trasferire i vari corsi di laurea a Grugliasco dove già risiedono Veterinaria e Agraria. 

Sono molte le irregolarità riscontrate dagli ispettori: pannelli bucati per i quali non sono state prese le opportune precauzioni, dai quali fuoriesce amianto; presenza nei cortili di tubi in cemento-amianto e ancora bombole del gas usate nei laboratori posizionate in spazi non areati; impianti elettrici non a norma; aule non autorizzate nei piani interrati; scale con parapetti troppo bassi e controsoffitti dai quali fuoriesce lana di vetro.

L'Ateneo si è difeso affermando che parte delle bonifiche erano già state effettuate e mostre altre sono state avviate ma la multa, di 20mila euro, è arrivata ugualmente. Nel frattempo sono in corso altri accertamenti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • La corsa al mare dei turisti torinesi finisce col litigio con i vicini, poi sono costretti a tornare a casa

  • Scontro tra moto e auto all'incrocio: militare dell'esercito morto sul colpo

  • Allarme all'ora di pranzo: auto dei carabinieri finisce contro un negozio

  • Coronavirus: il Piemonte in controtendenza con l'Italia, i contagi scendono ma di poco

  • Trovato il cadavere Vincenzo (per tutti Franco) in riva al fiume: probabile suicidio

Torna su
TorinoToday è in caricamento