Danni strutturali, chiuso il ponte sul Po tra Settimo e Castiglione

La Città metropolitana di Torino ha emesso un'ordinanza di divieto valida anche per i pedoni. Il provvedimento durerà ad oltranza

Il ponte che collega Castiglione a Settimo

Il ponte sul Po, che collega Castiglione Torinese a Settimo Torinese, è stato chiuso al traffico a partire da questa mattina, mercoledì 28 dicembre.

La Città metropolitana di Torino ha infatti emesso un’ordinanza con cui dispone la chiusura al transito dal Km. 1+300 al Km. 1+500 (Ponte sul fiume Po) della Sp 92 di “Castiglione” a tutti gli utenti della strada senza alcuna eccezione. Il provvedimento durerà fino a data da destinarsi.

Sul ponte, dopo l’alluvione che ha colpito il Piemonte lo scorso novembre, era già stata istituita una limitazione al traffico per i mezzi superiori ai 35 quintali.

Ma le ulteriori verifiche hanno segnalato un peggioramento del cedimento differenziale in corrispondenza del giunto di dilatazione compreso tra la prima e seconda campata lato Settimo Torinese. Per questo motivo ne è stata disposta la chiusura a tutti i veicoli, senza eccezione alcuna.

Sarà pertanto impossibile transitare sullo stesso sia a bordo di veicoli che a piedi. Non è ancora dato sapere se il ponte chiuderà per giorni e per settimane. Ai cittadini viene consigliato l'utilizzo di percorsi alternativi.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Shopping, 3 tonnellate di vestiti in vendita "al chilo": l'evento per due giorni a Torino

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

Torna su
TorinoToday è in caricamento