Presi a pugni in strada da un energumeno e morsi da un pitbull: due ragazzi finiscono al pronto soccorso

Una donna aveva chiesto aiuto

immagine di repertorio

Due ragazzi italiani di 24 anni sono stati presi a pugni da un uomo e azzannati dal suo pitbull la notte di, ieri, venerdì 14 dicembre 2018 in via Balbo.

Intorno alle 3, stavano tornando a casa a piedi dopo avere trascorso la serata insieme ad alcuni amici nei locali di piazza Santa Giulia quando la loro attenzione è stata attratta dalle urla di una donna, che si è avvicinata chiedendo aiuto.

Subito dopo, però, è arrivato l'uomo. "Che cosa avete da guardare?", ha detto minacciosamente ai due. E poi li ha colpiti entrambi al volto aizzando l'animale, che li ha morsi, quando sono caduti a terra. Dopodiché si è allontanato. Appena si sono ripresi, i due hanno chiamato il 112 e sul posto è arrivata una volante della polizia. Alcune persone si sono affacciate ai balconi per capire che cosa stesse succedendo. Dell'aggressore, un uomo italiano alto un metro e 70 centimetri, palestrato, e del suo cane però non c'era più alcuna traccia.

Dopo essere stati soccorsi sul posto, i due ragazzi si sono recati al pronto soccorso dell'ospedale Gradenigo. Entrambi hanno riportato ferite guaribili in cinque giorni. "Una volta arrivati lì - raccontano a TorinoToday - abbiamo trovato un terzo ragazzo, anche lui aggredito dalla stessa persona e dallo stesso cane".

Del caso si stanno occupando gli agenti del commissariato Centro, a cui i due hanno sporto subito denuncia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consultori: indirizzi e orari a Torino

  • Auto sorpassa un tram, se ne trova un altro davanti e resta incastrata: linee deviate

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Perde il controllo dello scooter e si schianta: morto in ospedale

  • Divampa un incendio nel suo appartamento, donna muore intossicata

  • "Intesa Sanpaolo è nuda", gli Extinction Rebellion si spogliano davanti al grattacielo

Torna su
TorinoToday è in caricamento