Controllati dagli agenti, reagiscono con minacce e gomitate: arrestati

Uno aveva fornito 12 alias

immagine di repertorio

Sono ben 12 gli alias forniti alle autorità da un maliano di 20 anni che è stato fermato da una pattuglia della squadra volante della polizia nel pomeriggio di giovedì 19 settembre 2019 in largo Giulio Cesare.

Il ragazzo è stato arrestato insieme a un gambiano, sedicente minorenne ma ritenuto maggiorenne dagli investigatori, per resistenza a pubblico ufficiale, false attestazioni e minacce.

Anziché mostrare i documenti, i due hanno inveito contro i poliziotti e hanno opposto una attiva resistenza al trasporto all'ufficio immigrazione con spintoni e gomitate.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel palazzo del centro cittadino: uomo si uccide gettandosi nel vuoto

  • Ventiquattro ore dopo, nuovo dramma in autostrada: morto un 26enne

  • Scende dall'auto dopo un incidente e viene travolto da un'altra vettura: morto

  • Sbanda con l'auto e finisce contro il guardrail: morta una donna

  • Precipita dal quarto piano mentre fa lavori in casa: morto dopo l'arrivo in ospedale

  • Sedato sull'ambulanza, si soffoca col vomito e poi muore in ospedale: inchiesta aperta

Torna su
TorinoToday è in caricamento