Ubriaco importuna i clienti della gelateria, tenta di colpire un carabiniere. Poi evade dai domiciliari

Arrestato due volte in sei ore

La zona della gelateria Via Mazzini di corso Francia, dove è avvenuta l'aggressione

Completamente ubriaco, ha importunato i clienti della gelateria Via Mazzini, in corso Francia a Borgata Paradiso di Collegno. Quando i carabinieri sono arrivati per fermarlo ha cercato di colpire con una testata anche uno di loro, che l'ha però schivata, prima di essere arrestato e messo ai domiciliari.

L'episodio, però, non si è concluso nel pomeriggio di ieri, martedì 27 agosto 2019, quando era iniziato. Il protagonista, un insegnante italiano di 40 anni residente nella zona di borgata Paradiso, è stato infatti sorpreso in strada sei ore dopo vicino alla fermata della metropolitana. A quel punto è stato portato in carcere per l'evasione dai domiciliari. Soltanto sei ore dopo il primo arresto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

Torna su
TorinoToday è in caricamento