Lite in strada, uomo ferito al volto e al collo: aggressore bloccato sull’autobus

La vittima non è in pericolo di vita

Immagine di repertorio

È stato bloccato a bordo dell’autobus della linea urbana 101, dopo la mezzanotte di sabato 12 maggio, un pregiudicato 38enne peruviano che pochi minuti prima aveva aggredito in via Nizza un connazionale 48enne.

I militari del nucleo radiomobile sono intervenuti in Piazza XVIII Dicembre dove hanno tratto in arresto l’uomo che aveva colpito la vittima al collo e al viso, utilizzando un coccio di bottiglia, durante un litigio scaturito per futili motivi, riconducibili verosimilmente a precedenti screzi fra i due. 

Il ferito stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Mauriziano e non è in pericolo di vita. 


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primo caso di Coronavirus a Torino: un quarantenne che è stato in contatto con i casi in Lombardia

  • Contagio Coronavirus, i casi a Torino adesso sono tre

  • Emergenza Coronavirus: chiuse due aziende e le scuole, montate tende da campo davanti agli ospedali

  • Tragedia nell'area servizio: automobilista si sente male e accosta, ma i soccorritori non riescono a salvarlo

  • Paziente si lancia dalla finestra dell'ospedale: è gravissimo

  • Lotto, centrate due quaterne nello stesso paese: valgono 240mila euro

Torna su
TorinoToday è in caricamento