Colpita alle spalle mentre mette l'auto in garage, il bandito fugge con la sua vettura

Non è riuscita a vedere l'aggressore

immagine di repertorio

Una 55enne italiana è stata aggredita e derubata dell’auto mentre stava rincasando davanti al suo garage in via Moncenisio a Nichelino la notte di domenica 24 febbraio 2019.

La vittima aveva finito il turno di notte in una fabbrica di Torino ed era arrivata sotto casa intorno alle 5,30. Scesa dall'auto, è stata raggiunta da un forte colpo alle spalle, che le ha impedito di vedere l'aggressore. L'uomo nel frattempo è balzato a bordo della sua vettura ed è fuggito facendo perdere le proprie tracce. La donna non ha riportato gravi danni anche se è andata in ospedale per farsi medicare ed escludere complicazioni.

Sull'episodio sono in corso le indagini della tenenza cittadina dei carabinieri. Nessuna ipotesi investigativa è esclusa.

Potrebbe interessarti

  • Medusa, rimedi anti puntura: gli errori da non commettere mai

  • La salute prima delle vacanze, boom di check-up al Koelliker

  • San Lorenzo a Torino: i posti migliori per ammirare le stelle cadenti

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

I più letti della settimana

  • Tragedia nella caserma degli alpini: militare trovato impiccato alla tromba delle scale

  • Seconda giornata di maltempo: la tromba d'aria si sposta, altri danni

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Bomba d’acqua nella cintura sud-est di Torino: tetti scoperchiati, allagamenti e alberi caduti

  • Due auto e una moto si scontrano: feriti i tre conducenti, strada chiusa

  • L'auto sbanda, va contro il guardrail poi finisce fuori strada: morti marito e moglie

Torna su
TorinoToday è in caricamento