Aggredisce l'ex fidanzata e il suo nuovo ragazzo. Prova anche ad aizzare il pitbull che non gli ubbidisce

Arrestato per stalking

immagine di repertorio

Ha aggredito la sua ex fidanzata e il suo nuovo ragazzo, colpendo lui con una testata, estraendo un coltello e cercando di aizzare contro di loro il suo pitbull. Il cane, però, conosceva la giovane e ha soltanto abbaiato, rifiutando di obbedire all'ordine del suo padrone.

L'episodio è avvenuto nella tarda serata di lunedì 8 luglio 2019 a Borgo Vittoria. Vittime dell'accaduto sono due italiani che stavano passeggiando in strada quando davanti a loro è comparso l'aggressore, anche lui italiano, di 26 anni, non nuovo a comportamenti del genere nei confronti della sua ex, da cui ha avuto anche un figlio piccolo.

Sul posto sono poi intervenute le volanti della polizia. Gli agenti hanno arrestato l'aggressore con l'accusa di maltrattamenti e atti persecutori. Nessun provvedimento, ovviamente, nei confronti dell'animale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Shopping, 3 tonnellate di vestiti in vendita "al chilo": l'evento per due giorni a Torino

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Marito e moglie investiti da un'auto mentre attraversano la strada

Torna su
TorinoToday è in caricamento