Sotto casa della ex, in piena notte, nonostante il divieto di avvicinamento: arrestato

Immagine di repertorio

Un italiano di 41 anni di Villafranca Piemonte è stato arrestato questa notte dai Carabinieri della locale Stazione, dopo essere stati chiamati dalla sua ex compagna.

La donna, una 33enne italiana del posto, ha segnalato la presenza dell’uomo fuori dal portone della sua abitazione intento a bussare con insistenza chiedendole di lasciarlo entrare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A causa dei continui maltrattamenti posti in essere dall’uomo nei confronti della sua ex compagna, a metà febbraio 2019 i militari lo avevano sottoposto alla misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare, disposto dal G.I.P. di Torino, che con il comportamento di questa notte ha violato. L’uomo è stato condotto presso il carcere Lorusso e Cutugno di Torino.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccide la madre a coltellate e poi si toglie la vita gettandosi dal nono piano

  • CAAF Cisl a Torino: sedi, orari, informazioni

  • Perde il controllo dello scooter e si schianta: morto in ospedale

  • CAAF Cgil a Torino: sedi, orari, informazioni

  • Il piccolo Riccardo non ce l'ha fatta: è morto 36 giorni dopo il terribile incidente in casa

  • Investe una donna sulle strisce con lo scooter e cade: centauro morto in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento