Sotto casa della ex, in piena notte, nonostante il divieto di avvicinamento: arrestato

Immagine di repertorio

Un italiano di 41 anni di Villafranca Piemonte è stato arrestato questa notte dai Carabinieri della locale Stazione, dopo essere stati chiamati dalla sua ex compagna.

La donna, una 33enne italiana del posto, ha segnalato la presenza dell’uomo fuori dal portone della sua abitazione intento a bussare con insistenza chiedendole di lasciarlo entrare.

A causa dei continui maltrattamenti posti in essere dall’uomo nei confronti della sua ex compagna, a metà febbraio 2019 i militari lo avevano sottoposto alla misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare, disposto dal G.I.P. di Torino, che con il comportamento di questa notte ha violato. L’uomo è stato condotto presso il carcere Lorusso e Cutugno di Torino.
 

Potrebbe interessarti

  • Sagre, feste e prodotti tipici: 6 appuntamenti da non perdere a luglio

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • "Quando la bicicletta non sta sul balcone"

  • Bidoni della spazzatura, puliti ed igienizzati: addio cattivi odori

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Tragedia nella serata: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Scendono a cambiare la gomma a terra, passa un'auto e li travolge: due morti e un ferito

  • Terribile scontro fra due veicoli: morto un papà, due feriti

  • Auto esce di strada e si schianta contro un albero, medico grave in ospedale

  • Addio a Sabino, una roccia sul ring e un papà dolcissimo

Torna su
TorinoToday è in caricamento