L'auto è in divieto di sosta: vigilessa aggredita prima di elevare la multa

Denunciato dai carabinieri

Immagine di repertorio

Una vigilessa in forza al comando della polizia municipale di Borgaro è stata aggredita, nel tardo pomeriggio di ieri, lunedì 17 dicembre 2018, in via Lanzo a Borgaro, da un automobilista. 

La donna, in quel momento in servizio, aveva appena fermato una macchina che era in palese divieto di sosta, in prossimità dell'ingresso di un supermercato di recente apertura. 

Al momento di elevare la sanzione, però, il conducente dell'auto è sceso ed ha iniziato a strattonarla pesantemente.

Nonostante l'intervento del collega, sul posto sono dovuti intervenire anche i carabinieri di Caselle, che hanno poi fermato e portato in caserma l'aggressore, successivamente denunciato per resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

La vigilessa è ricorsa alle cure mediche dell'ospedale di Cirié, dove è stata giudicata guaribile in 10 giorni. 

Potrebbe interessarti

  • Sagre, feste e prodotti tipici: 6 appuntamenti da non perdere a luglio

  • Sei bersagliato dalle punture di zanzara? Sette motivi per cui preferiscono proprio te

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • "Quando la bicicletta non sta sul balcone"

I più letti della settimana

  • Tragedia nella serata: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Paura in paese: auto esplode pochi secondi dopo essere stata parcheggiata

  • Terribile scontro fra due veicoli: morto un papà, due feriti

  • Tragedia nel condominio, uomo si toglie la vita gettandosi dal balcone  

  • Auto esce di strada e si schianta contro un albero, medico grave in ospedale

  • Detrito come un proiettile trapassa un'auto da parte a parte: conducente illeso per miracolo

Torna su
TorinoToday è in caricamento