L'auto è in divieto di sosta: vigilessa aggredita prima di elevare la multa

Denunciato dai carabinieri

Immagine di repertorio

Una vigilessa in forza al comando della polizia municipale di Borgaro è stata aggredita, nel tardo pomeriggio di ieri, lunedì 17 dicembre 2018, in via Lanzo a Borgaro, da un automobilista. 

La donna, in quel momento in servizio, aveva appena fermato una macchina che era in palese divieto di sosta, in prossimità dell'ingresso di un supermercato di recente apertura. 

Al momento di elevare la sanzione, però, il conducente dell'auto è sceso ed ha iniziato a strattonarla pesantemente.

Nonostante l'intervento del collega, sul posto sono dovuti intervenire anche i carabinieri di Caselle, che hanno poi fermato e portato in caserma l'aggressore, successivamente denunciato per resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

La vigilessa è ricorsa alle cure mediche dell'ospedale di Cirié, dove è stata giudicata guaribile in 10 giorni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

  • Dramma nella notte: uomo travolto e ucciso da un'auto pirata

  • Neopatentato si schianta allo svincolo: distrutta l'auto potente del papà, lui aveva bevuto

  • Giornata mondiale della pizza: ecco dove mangiarla a Torino

  • Cibo mal conservato e lavoratori "in nero": ristorante chiuso e multato per 39mila euro

Torna su
TorinoToday è in caricamento