Distruggono il muro interno dell’ex casa cantoniera: denunciati 4 minorenni

Hanno tra i 16 e 17 anni

Il muro abbattuto

Un gruppo di vandali è entrato nell’ex casa cantoniera disabitata e di proprietà della società rete ferroviaria italiana di Verolengo dove, al primo piano, ha abbattuto un muro interno. L’episodio risale a domenica 14 gennaio.

I ragazzini, quattro studenti minorenni, sono entrati nella struttura di via Molinatto verso le 13, ma sono presto stati individuati dai carabinieri di Verolengo e Cavagnolo e denunciati a piede libero per danneggiamento in concorso ed invasione di terreni ed edifici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

Torna su
TorinoToday è in caricamento