Distruggono il muro interno dell’ex casa cantoniera: denunciati 4 minorenni

Hanno tra i 16 e 17 anni

Il muro abbattuto

Un gruppo di vandali è entrato nell’ex casa cantoniera disabitata e di proprietà della società rete ferroviaria italiana di Verolengo dove, al primo piano, ha abbattuto un muro interno. L’episodio risale a domenica 14 gennaio.

I ragazzini, quattro studenti minorenni, sono entrati nella struttura di via Molinatto verso le 13, ma sono presto stati individuati dai carabinieri di Verolengo e Cavagnolo e denunciati a piede libero per danneggiamento in concorso ed invasione di terreni ed edifici.

Potrebbe interessarti

  • Sagre, feste e prodotti tipici: 6 appuntamenti da non perdere a luglio

  • Sei bersagliato dalle punture di zanzara? Sette motivi per cui preferiscono proprio te

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • "Quando la bicicletta non sta sul balcone"

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Tragedia nella serata: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Terribile scontro fra due veicoli: morto un papà, due feriti

  • Auto esce di strada e si schianta contro un albero, medico grave in ospedale

  • Detrito come un proiettile trapassa un'auto da parte a parte: conducente illeso per miracolo

  • Addio a Sabino, una roccia sul ring e un papà dolcissimo

Torna su
TorinoToday è in caricamento