Incidente sul lavoro: fiammata investe un operaio che rimane ustionato alle braccia

Soccorso dal 118 e trasportato in ospedale

Immagine di repertorio

Stava eseguendo alcuni lavori sulle fognature, in un cantiere stradale di via Rosselli a Verolengo, quando è stato investito da una fiammata provocata probabilmente da un generatore che gli ha causato un’ustione al braccio.

E’ accaduto nella tarda mattinata di martedì 2 ottobre e il ferito è un operaio albanese che è stato soccorso dal 118 e trasportato in ospedale. Le fiamme sono state spente dai vigili del fuoco di Torino Stura. Le indagini sono affidate alla polizia municipale e allo Spresal dell’Asl To4.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Viaggia sull'auto modificata: multa di 640 euro, veicolo sospeso dalla circolazione

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

Torna su
TorinoToday è in caricamento