Al concerto con modiche quantità di hashish e marijuana: 15 segnalati

Tra cui una ragazzina di 14 anni

Immagine di repertorio

Tra le 18 e le 24 di sabato 13 aprile a Venaria Reale, nella zona del teatro della Concordia, è stato effettuato un mirato servizio finalizzato al contrasto allo spaccio e al consumo sostanze stupefacenti in occasione del concerto del rapper pugliese MadMan.

I carabinieri di Venaria, in collaborazione con i colleghi del 1° reggimento Piemonte, hanno segnalato 15 giovani, tra cui una ragazza di 14 anni, alla Prefettura per uso di droga poiché a seguito di perquisizione personale venivano trovati in possesso di modiche quantità sostanza stupefacente.
 

Potrebbe interessarti

  • Medusa, rimedi anti puntura: gli errori da non commettere mai

  • La salute prima delle vacanze, boom di check-up al Koelliker

  • San Lorenzo a Torino: i posti migliori per ammirare le stelle cadenti

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

I più letti della settimana

  • Tragedia nella caserma degli alpini: militare trovato impiccato alla tromba delle scale

  • Seconda giornata di maltempo: la tromba d'aria si sposta, altri danni

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Bomba d’acqua nella cintura sud-est di Torino: tetti scoperchiati, allagamenti e alberi caduti

  • Due auto e una moto si scontrano: feriti i tre conducenti, strada chiusa

  • L'auto sbanda, va contro il guardrail poi finisce fuori strada: morti marito e moglie

Torna su
TorinoToday è in caricamento