Teppisti ancora in azione: lancio di uova contro le abitazioni della cittadina

I carabinieri cercano i responsabili

Le uova contro le abitazioni di Mappano

A Mappano il tema vandalismi è sempre all’ordine del giorno.

E lo è ancora di più dopo quanto successo nella notte fra sabato 12 e domenica 13 ottobre, quando una banda di teppisti ha deciso di sprecare tante uova, tutte lanciate contro le abitazioni della zona limitrofa a Palazzo Civico e a piazza don Amerano. Come in via Borgaro e in via Avogadro.

Uova lanciate contro i garage, contro le tende da sole, contro le finestre. Contro i portoni d’ingresso ai diversi stabili. Arrecando danni importanti agli stessi residenti di quei condomini. Perché oltre a passarsi una domenica a pulire vetri e pavimenti dei balconi, hanno dovuto mettere in conto l’intervento di ditte specializzate per lo smontaggio delle tende per far ripulire i tessuti, impregnate dalle uova lanciate con forza.

“Hanno anche suonato ai campanelli, rovinandoci il sonno”, denunciano alcuni residenti, che hanno poi invaso di fotografie i gruppi Facebook dedicati alla nuova cittadina. 

Gli stessi hanno già sporto denuncia ai carabinieri della compagnia di Venaria, intervenuti nella notte. Le indagini sono in corso da parte dei militari della stazione di Leini. Gli uomini coordinati dal maresciallo maggiore Ivan Pira stanno battendo palmo a palmo il territorio, per cercare ogni dettaglio utile all’individuazione dei teppisti. O degli idioti, lasciatelo dire. Perché chi si comporta così, anche fosse per passare il tempo a causa della noia, è davvero un idiota. 

Ma potrebbe davvero essere questione di tempo, prima che i militari leinicesi riescano a dare un nome e un volto agli autori.

Intanto in paese non si parla d’altro e sale di nuovo la rabbia fra la cittadinanza, conscia che è in balia di un gruppo di ragazzi - di età varia - che per passare il tempo crea danni agli altri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Viaggia sull'auto modificata: multa di 640 euro, veicolo sospeso dalla circolazione

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

  • Esplosione e incendio distruggono la tensostruttura, fiamme nei locali e nube di fumo

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo un giornata di sciopero: possibili disagi

Torna su
TorinoToday è in caricamento