I falsi tecnici del gas tornano a colpire: truffata una coppia

Bottino da 3mila euro

Ennesima truffa ai danni di anziani

Questa volta a Beinasco, in via San Giacomo, dove una coppia di pensionati è stata truffata e derubata da falsi addetti della società del gas.

Tutto è avvenuto nel pomeriggio di ieri, martedì 4 giugno 2019. 

I due tecnici si sono presentati alla porta con tanto di tuta e falso tesserino. Dopo averli rassicurati, sono entrati in casa, iniziando la perlustrazione dell'abitazione, facendo capire loro cosa dovessero fare per risolvere il problema.

"Per cortesia, mettete tutti i soldi e gli oggetti preziosi in questa sacca. Così non si rovinano in caso di fuga di gas", hanno detto alle vittime.

Ma una volta ottenuto il "bottino" - pari a 3mila euro - sono fuggiti, facendo perdere le loro tracce. Sul caso indagano i carabinieri. 

Potrebbe interessarti

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • Il Barbecue perfetto:  6 regole fondamentali

  • Bagnet verd, la tipica salsa piemontese: assaggiatela coi tumin

  • Come combattere la piaga dei punti neri

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Scendono a cambiare la gomma a terra, passa un'auto e li travolge: due morti e un ferito

  • Tragedia nella notte: ucciso un uomo dopo un violento litigio

  • Addio a Sabino, una roccia sul ring e un papà dolcissimo

  • Caos in coda al concerto di Eros: 700 fan costretti a rimanere fuori

  • Accende il gas per preparare il caffé e la cucina esplode: ustionata una torinese

Torna su
TorinoToday è in caricamento