Le telecamere tornano in funzione all'incrocio: occhio a chi passa con il rosso

O a chi non è in regola con assicurazione e revisione

L'incrocio di strada Torino

Tra poche settimane chi passerà tra strada Torino e via Coppi, a Orbassano, dovrà fare nuovamente i conti con le telecamere, che multeranno chi passerà con il rosso semaforico e chi non sarà in regola con assicurazione e revisione.

Dopo una lunga diatriba con la Città Metropolitana, Palazzo Civico ha trovato finalmente la quadra con la ex Provincia: le vecchie telecamere, infatti, dovevano essere sostituite visto che era terminato l'appalto. 

Ma la Città  Metropolitana aveva fatto richieste al Comune di Orbassano molto "forti", come una percentuale importante sulle multe, ma anche un progetto per realizzare una copertura al palo che sostiene la telecamera, per evitare che cada a terra in caso di incidente. 

E ora la situazione è tornata alla normalità. E gli automobilisti dovranno rispettare in pieno il Codice della Strada. Altrimenti la multa sarà dietro l'angolo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Scontro frontale sul rettilineo: auto distrutte, morti entrambi i conducenti

  • L'ex miss Italia e madrina di Torino 2006 investita: necessario intervento al naso

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • In tribuna allo Stadium, occhiali rotti e ferita allo zigomo per una pallonata

Torna su
TorinoToday è in caricamento