Una multa da oltre 10mila euro per il taxista abusivo

Tolta la patente

Immagine di repertorio

Ammonta a 11mila euro la multa per un trasportatore abusivo di 56 anni di nazionalità nigeriana ma residente a Torino, fermato e sanzionato dalla polizia municipale a Porta Palazzo.

L'uomo, dopo "l'alt" imposto dai civich, è stato sanzionato per "esercizio dell’attività di taxi senza autorizzazione", "allestimento del veicolo a servizio taxi senza licenza", "circolazione con dispositivi di equipaggiamento non efficienti" e "rifiuto della custodia di veicolo sottoposto a sequestro amministrativo".  

Per questi motivi, al 56enne è stata ritirata la patente. Una sospensione che potrà variare dai 4 mesi all'anno. Il taxi abusivo è stato sequestrato al fine della confisca.

Potrebbe interessarti

  • Medusa, rimedi anti puntura: gli errori da non commettere mai

  • La salute prima delle vacanze, boom di check-up al Koelliker

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • Spioncino digitale, la tecnologia al servizio della sicurezza

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nella caserma degli alpini: militare trovato impiccato alla tromba delle scale

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Seconda giornata di maltempo: la tromba d'aria si sposta, altri danni

  • Due auto e una moto si scontrano: feriti i tre conducenti, strada chiusa

  • Viene travolta da un'auto mentre attraversa la strada: è grave in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento