Ruba il cellulare a un giovane poi chiede 30 euro per il riscatto: arrestato

All’appuntamento sono arrivati anche i carabinieri

Immagine di repertorio

È stato tratto in arresto, per estorsione e furto, un 19enne residente a Sant’Antonino di Susa. Il giovane, nella giornata di sabato 2 marzo, aveva rubato il telefono cellulare di un minorenne di Susa, per poi richiedere 30 euro per la riconsegna.

All’appuntamento, avvenuto nei pressi della Stazione ferroviaria, il ladro ha però trovato i carabinieri della stazione di Susa che, immediatamente dopo lo scambio, lo hanno bloccato e trovato in possesso delle banconote ricevute.

Il 19enne, con diversi precedenti per rapina e furto, è stato ristretto al carcere di Torino e ora dovrà rispondere di estorsione e furto. A dicembre dello scorso anno l’arrestato era finito in manette perché in centro a Torino aveva rapinato con spray urticante alcuni passanti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • Di cui Lei, Davide, come coglione è/sarà capofila impareggiabile. Faccia un'indagine sulla nazionalità e poi faccia sapere! Stufo presidente nella BRAUSEBAD.

  • classica tecnica maghrebina

  • Merdaglia ..

  • dategli una pala in mano e mandatelo a spalare sabbia. e ogni giorno gli scaricate un camion di sabbia , così avrà un bel da fare.

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Donna travolta da un’auto mentre attraversa la strada: morta sul colpo

  • Cronaca

    Parte un colpo di pistola nella stazione: vigilante resta ferito a una mano

  • Cronaca

    I vandali prendono di mira la scuola media: oltre 10mila euro di danni

  • Incidenti stradali

    Auto sbanda e finisce contro centralina del gas: quattro feriti

I più letti della settimana

  • Scontro frontale tra auto e moto: il centauro è morto

  • Folgorato mentre ripara la macchina del caffè nel ristorante: morto

  • Suicidio negli uffici comunali: dipendente si getta dal terzo piano

  • Una città intera piange Mattia: aveva solamente sei anni

  • Prodotti mal conservati, chiusa la macelleria del Mercato Centrale

  • Ragazzo investito da un treno, è morto: ferrovia interrotta

Torna su
TorinoToday è in caricamento