Smog, stop anche ai veicoli euro 4 diesel: scatta il primo blocco 

Da martedì 4 a giovedì 6 dicembre e da sabato 8 a lunedì 10 dicembre compresi

Immagine di repertorio

Da martedì 4 dicembre, e fino al successivo controllo di giovedì 6 dicembre, sarà attivo il 1° livello di allerta previsto dalle misure di contenimento delle polveri sottili, il livello “arancio”. Scattano quindi, a Torino e in 11 comuni dell'area metropolitana, le nuove misure temporanee tra cui la limitazione dei veicoli diesel fino ad euro 4, adibiti al trasporto di persone, dalle 8 alle 19.

Divieto di circolazione veicolare dalle 8.30 alle 14 e dalle 16 alle 19 dei veicoli adibiti al trasporto merci (categorie N1, N2, N3) dotati di motore diesel con omologazione uguale a Euro 1, 2, 3 e Euro 4.

Livello arancio

L’allerta di 1° Livello - colore “arancio” viene attivata dopo 4 giorni consecutivi di superamento del valore di 50 µg/m3 della concentrazione di PM10, sulla base della verifica effettuata nelle giornate di lunedì e giovedì (giornate di controllo) sui 4 giorni antecedenti. Sono undici i comuni che, insieme a Torino, hanno superato il valore limite negli ultimi 4 giorni.

Livello arancio, riepilogo divieto circolazione per:

  •  Mezzi per il trasporto di merci e persone a benzina, diesel, gpl e metano con omologazione Euro 0 con orario 0:00-24
  • Cicli e motocicli a benzina con omologazione euro 0 con orario 0:00-24
  • Mezzi per il trasporto di persone, cicli e motocicli Diesel con omologazione uguale a Euro 1, Euro 2, Euro 3, Euro 4 con orario 8-19
  • Mezzi per il trasporto merci Diesel con omologazione uguale a Euro 1, Euro 2, Euro 3, Euro 4 con orario 8:30-14 e 16-19

I comuni che hanno superato il valore limite

Sono: Torino, Beinasco, Borgaro Torinese, Collegno, Grugliasco, Moncalieri, Nichelino, Orbassano, Rivoli, San Mauro Torinese, Settimo Torinese, Venaria Reale.

Blocco del traffico "Livello arancio" sospeso venerdì 7 dicembre

In conseguenza dello sciopero di quattro ore del settore trasporto pubblico locale, proclamato dalla Organizzazione territoriale Ugl Autoferrotranvieri, venerdì 7 dicembre il blocco dei veicoli euro 4 diesel sarà sospeso nei Comuni che alle 16 di oggi ne hanno dato comunicazione, vale a dire Torino, Beinasco, Carmagnola, Chieri, Collegno, Grugliasco, Leinì, Moncalieri, Nichelino, Orbassano, Pianezza, Pino Torinese, Rivoli, Rivalta di Torino, San Mauro Torinese, Santena, Settimo, Venaria Reale e Vinovo.

Il blocco "livello arancio" riprenderà regolarmente da sabato 8 dicembre a lunedì 10 dicembre compresi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

  • Dramma nella notte: uomo travolto e ucciso da un'auto pirata

  • Neopatentato si schianta allo svincolo: distrutta l'auto potente del papà, lui aveva bevuto

  • Giornata mondiale della pizza: ecco dove mangiarla a Torino

  • Cibo mal conservato e lavoratori "in nero": ristorante chiuso e multato per 39mila euro

Torna su
TorinoToday è in caricamento