Lanciano i sassi contro gli ospiti della casa di riposo: caccia ai teppisti

Si controllano le telecamere

La casa di riposo di Strambino

Hanno preso dei sassi - piuttosto grossi - dalla strada, poi si sono avvicinati alla casa di riposo e li hanno lanciati nel cortile della struttura, dove in quel momento era in corso una tombolata per gli ospiti e i loro parenti, tra cui qualche bambino.

Il deprecabile gesto è stato compiuto da una banda di teppisti - tutti minori da quanto hanno detto i testimoni - lo scorso giovedì 13 settembre presso la casa di riposo di Strambino, di via Ospedale 6.

I sassi sono poi stati portati alla caserma dei carabinieri, dove i vertici della struttura si sono recati per la denuncia del caso contro ignoti. 

Per fortuna nessun ospite e nessun parente è stato colpito e si è fatto male. Questo perché in pochi istanti tutti i presenti si sono rifugiati all'interno della struttura.

Le telecamere della casa di riposo, purtroppo, non sono riuscite a riprendere i volti o dei dettagli dei tre vandali, che si sono dati alla macchia facendo perdere le loro tracce. Ma i carabinieri sperano in quelle presenti in via Villanova.

Non è la prima volta che i vandali colpiscono in paese. Come il raid alla scuola media Panetti, letteralmente imbrattata nella notte di Halloween.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo un giornata di sciopero: possibili disagi

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Le "soffia" il parcheggio e lui scende dall'auto, la insulta e le stringe il collo

  • Suv si schianta contro un muretto: dopo gli accertamenti scatta il sequestro del veicolo  

Torna su
TorinoToday è in caricamento