Sospetta perdita di sostanze chimiche da un treno, bloccata la linea ferroviaria

A Salbertrand

I vigili del fuoco alla stazione di Salbertrand (Immagine di repertorio)

A Salbertrand la linea ferroviaria Torino-Bardonecchia è stata interrotta per una sospetta perdita di sostanze chimiche da un treno merci avvenuta nella mattinata di mercoledì 4 ottobre.

Il convoglio proveniente dal Fréjus è fermo alla stazione che è stata invasa da un fastidioso odore che ha fatto scattare l’allarme. Sul posto sono presenti i carabinieri, i vigili del fuoco e il nucleo NBCR per i controlli volti a verificare l’eventuale pericolosità della perdita.

I passeggeri presenti sono stati fatti allontanare dalla zona. Alcuni treni sono stati soppressi per motivi precauzionali.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Viaggia sull'auto modificata: multa di 640 euro, veicolo sospeso dalla circolazione

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

  • Esplosione e incendio distruggono la tensostruttura, fiamme nei locali e nube di fumo

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

Torna su
TorinoToday è in caricamento