La zona per raggiungere le prostitute è interdetta al traffico, multati 69 clienti

Il totale delle contravvenzioni ammonta a 12mila euro

La zona interessata dai controlli

Controllati 75 veicoli e contestate 69 contravvenzioni al codice della strada, per un totale di circa 12.000 euro. E’ questo l’esito dell’attività investigativa condotta dai militari della stazione di Fiano e volta a contrastare il fenomeno della prostituzione nei pressi della zona industriale del comune di Robassomero.

I clienti, per raggiungere le prostitute, transitavano in una zona interdetta al traffico. L’attività di controllo è durata circa un mese e ha permesso anche di identificare 10 prostitute di nazionalità nigeriana, richiedenti asilo politico nel nostro paese.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Sciopero di 24 ore del trasporto pubblico locale: a rischio i mezzi GTT

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

Torna su
TorinoToday è in caricamento