La rissa sull'autobus finisce al capolinea: devastata la fermata e una bici a noleggio

Sulla "famosa" tratta

I danni alla fermata di piazza Stampalia

Una vetrata della fermata in frantumi e una bicicletta di quelle a noleggio con le ruote completamente deformata.

E' stato un venerdì, 3 agosto 2018, di ordinaria follia, quello vissuto al capolinea dell'autobus "69", la famosa linea che da Torino conduce a Borgaro, passando da strada dell'Aeroporto.

Tutto per colpa di una rissa che, da quanto si è appreso, sarebbe già scoppiata lungo il percorso per poi concludersi al capolinea, dove sono avvenuti i danni più evidenti e, allo stesso tempo, più ingenti, come si evince dalle immagini della lettrice Barbara Bordon.

Appena chiamate le forze dell'ordine, inevitabilmente, le due fazioni - che secondo alcuni testimoni dovrebbero essere dei nomadi - si sono dileguate, facendo perdere le tracce.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Stampalia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Insetti in casa: la scutigera, l'insetto (utilissimo) che mangia gli altri insetti

  • Tempesta sul Torinese: zone allagate, paesaggi imbiancati e numerosi disagi

  • Piemonte riaperto da mercoledì in entrata e uscita, stop all'obbligo di mascherine all'aperto

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

  • Tragedia nel palazzo: morto dopo essere caduto nel vano ascensore

Torna su
TorinoToday è in caricamento