Ricercato a livello internazionale per traffico di droga, viveva nel quartiere: arrestato

A breve verrà estradato

Immagine di repertorio

Quando hanno capito che si trattava di un ricercato internazionale per traffico di stupefacenti e come vivesse nel quartiere Vanchiglia, gli agenti del commissariato di polizia "Dora Vanchiglia" lo hanno convocato con uno stratagemma.

Poi, una volta negli uffici, è scattato l'arresto per quel marocchino di 45 anni, colpito da un mandato di arresto internazionale ai fini estradizionali verso il Marocco.

L’uomo era stato infatti condannato per traffico internazionale di stupefacenti, reato che per la legge marocchina equivale a dieci anni di reclusione. 

Nelle prossime ore verrà estradato. 

Potrebbe interessarti

  • Bagnet verd, la tipica salsa piemontese: assaggiatela coi tumin

  • Come combattere la piaga dei punti neri

  • Trekking in Val Susa: 6 facili e bellissime passeggiate a un'ora da Torino

  • Forno a microonde: ci sono rischi per la salute?

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Scendono a cambiare la gomma a terra, passa un'auto e li travolge: due morti e un ferito

  • Gravissimo incidente in autostrada: un morto e sei feriti, tratta chiusa tre ore

  • Tragedia nella notte: ucciso un uomo dopo un violento litigio

  • Accende il gas per preparare il caffé e la cucina esplode: ustionata una torinese

  • Caos in coda al concerto di Eros: 700 fan costretti a rimanere fuori

Torna su
TorinoToday è in caricamento