14 anni di furti e reati commessi in Italia: torinese 36enne arrestata in Spagna

Ricercata in tutta Europa

Decine di furti e reati contro il patrimonio commessi in Italia tra il 2000 e il 2014. Un cumulo di condanne arrivate a 16 anni, tre mesi e 28 giorni di reclusione.

Per questi motivi, Olga Marinkovic, classe 1983, rom senza fissa dimora di Torino, venerdì 12 aprile 2019 è stata arrestata a Blanes, una cittadina in provincia di Girona, in Spagna, dagli agenti del Mossos D'Escuadra, il corpo di polizia regionale della regione autonoma spagnola della Catalogna, su indicazione del Nucleo investigativo dei carabinieri del comando provinciale di Torino.

Su di lei pendeva un mandato di cattura a livello europeo. La Marinkovic è stata rintracciata anche grazie alla collaborazione del Centro di Cooperazione Internazionale di Modane e dei colleghi del medesimo organo spagnolo. 

A carico della donna risultano circa 100 fermi, tra controlli, denunce e arresti, in tutta Italia. Nei prossimi giorni verrà reimpatriata per espiare la pena. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Bimba di sette anni morsa da una vipera mentre passeggia con i genitori: è grave

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Mascherine obbligatorie questo fine settimana anche all'aperto, ma solo nei centri abitati

  • Allarme in casa: bambino di 10 anni gravemente ustionato mentre fa un esperimento per la scuola

Torna su
TorinoToday è in caricamento