Lunedì 21 gennaio riapre al traffico corso Sacco e Vanzetti, ma con particolari divieti

Per i mezzi superiori alle 3,5 tonnellate

Corso Sacco e Vanzetti, oggi

Dopo quasi un mese di attesa, corso Sacco e Vanzetti riaprirà al traffico veicolare il prossimo lunedì, 21 gennaio 2019.

A renderlo noto è la Città di Torino, che specifica come la riapertura avverrà "salvo imprevisti dovuti alle condizioni meteorologiche" in entrambe le direzioni di marcia. Seppur con l'istituzione del divieto di transito sul viadotto per i veicoli con peso complessivo superiore a 3,5 tonnellate.

Per i pesi superiori, la viabilità verrà spostata sulla semicarreggiata ovest e mantenuta a doppio senso, ma con una sola corsia per senso di marcia.

Inoltre, sono in fase di ultimazione le verifiche e le prove sulla campata del viadotto danneggiata dall'incendio del 23 dicembre 2018, con l'obiettivo di procedere il prima possibile "compatibilimente con le risorse finanziarie disponibili", come precisano da Palazzo Civico, alla progettazione ed alla realizzazione di tutti gli interventi strutturali. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Fatelo pagare agli z i n g a r i

  • Non essendoci soldi rimarra così. Però se abbattessimo noi un cartello stradale ci farebbero pagare per nuova tutta la segnaletica di Torino, visto i soggetti danneggianti rimane così.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Disavventura per due squadre di calcio torinesi: 26 giovanissimi giocatori restano intossicati

  • Incidenti stradali

    Auto contro moto sulla provinciale: morti centauro e automobilista, ferita una ragazza

  • Meteo

    In arrivo la 'pioggia rossa': non lavate le vostre auto, potreste ritrovarle piene di sabbia

  • Incidenti stradali

    Moto tampona auto in tangenziale: il centauro guidava ubriaco, denunciato

I più letti della settimana

  • Auto contro moto sulla provinciale: morti centauro e automobilista, ferita una ragazza

  • Malore alla guida, conducente morto nonostante i tentativi di rianimazione

  • Mendicante muore mentre chiede l'elemosina: ucciso da un malore

  • Non si presenta al lavoro e il datore lancia l’allarme: uomo soccorso in casa

  • Lite fuori dalla pasticceria, due donne si prendono a botte e finiscono in ospedale

  • Esplosione in un'abitazione: morta una donna di 100 anni

Torna su
TorinoToday è in caricamento