Lunedì 21 gennaio riapre al traffico corso Sacco e Vanzetti, ma con particolari divieti

Per i mezzi superiori alle 3,5 tonnellate

Corso Sacco e Vanzetti, oggi

Dopo quasi un mese di attesa, corso Sacco e Vanzetti riaprirà al traffico veicolare il prossimo lunedì, 21 gennaio 2019.

A renderlo noto è la Città di Torino, che specifica come la riapertura avverrà "salvo imprevisti dovuti alle condizioni meteorologiche" in entrambe le direzioni di marcia. Seppur con l'istituzione del divieto di transito sul viadotto per i veicoli con peso complessivo superiore a 3,5 tonnellate.

Per i pesi superiori, la viabilità verrà spostata sulla semicarreggiata ovest e mantenuta a doppio senso, ma con una sola corsia per senso di marcia.

Inoltre, sono in fase di ultimazione le verifiche e le prove sulla campata del viadotto danneggiata dall'incendio del 23 dicembre 2018, con l'obiettivo di procedere il prima possibile "compatibilimente con le risorse finanziarie disponibili", come precisano da Palazzo Civico, alla progettazione ed alla realizzazione di tutti gli interventi strutturali. 

Potrebbe interessarti

  • Scarafaggi in casa? Ecco come allontanarli

  • Come vestirsi ad un matrimonio estivo? Tutti i consigli, dall'abito agli accessori

  • Auto sui binari del tram

  • Festival musicali: la guida ai concerti dell'estate 2019 a Torino e in Piemonte

I più letti della settimana

  • Si toglie la vita gettandosi dal balcone: muore un uomo

  • Si toglie la vita con un colpo di pistola: aveva solo 30 anni

  • Scontro tra auto e moto sul rettilineo: morto giovane centauro

  • Violenta grandinata in tutta l'area metropolitana: chicchi di diversi centimetri

  • Addio a Max e alla sua passione per i motori, il ricordo degli amici

  • Perdono il controllo dell'auto all'incrocio e ne centrano altre due: feriti

Torna su
TorinoToday è in caricamento