Lo avvicina e lo deruba di 50 euro dopo averlo minacciato con un coltellino: arrestato

In un parco cittadino

Immagine di repertorio

Un nomade di 23 anni è stato arrestato dai carabinieri di Nichelino per rapina. Il giovane, qualche settimana fa, nel parco di Stupinigi, aveva avvicinato e minacciato con un coltellino un passante, obbligandolo a consegnarli una cinquantina di euro.

La stessa vittima, durante la denuncia ai carabinieri, aveva dettagliatamente descritto il suo rapinatore, che non indossava guanti o passamontagna.

Grazie alle fotosegnaletiche, per i militari dell'Arma è stato un gioco da ragazzi trovarlo e arrestarlo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • In corto la presa dell'albero di Natale: appartamento distrutto da un incendio, salvati mamma e bimbi

Torna su
TorinoToday è in caricamento