Minacciano con le pistole le due impiegate del negozio: bottino da 8mila euro

A pochi minuti dalla chiusura

Il negozio Happy Casa di Settimo

Hanno atteso che fosse quasi l'orario di chiusura per entrare in azione e rapinare l’iper store "Happy Casa", nel centro commerciale "Settimo Cielo", in via Niccolò Paganini a Settimo.

Tutto è successo sabato sera, 16 novembre 2019, qualche decina di minuti dopo le 20, quando il negozio specializzato nella vendita di prodotti per la casa chiude alle 21 in punto.

I due, con il volto coperto da un cappuccio e con una sciarpa, sono entrati dentro e hanno minacciato con una pistola le due impiegate presenti nell'ufficio.

Poi si sono fatti consegnare l'incasso di giornata, pari a 8mila euro, prima di far perdere le tracce.

Indagini in corso da parte dei carabinieri della tenenza di Settimo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Sciopero di 24 ore del trasporto pubblico locale: a rischio i mezzi GTT

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

Torna su
TorinoToday è in caricamento