Maltrattamenti ai bambini nel centro di ippoterapia: chiesti sei anni per il gestore

Caso rivelato da trasmissione tv

Paolo Franchino a "Chi l'ha visto?"

Una condanna a sei anni di carcere è stata chiesta dal pm Fabiola D'Errico oggi, lunedì 10 giugno 2019, per Paolo Franchino, ex gestore del centro di ippoterapia del Monte San Giorgio a Piossasco.

L'uomo, che nega ogni accusa, è accusato di maltrattamenti nei confronti di diversi bambini che hanno frequentato la struttura nel corso degli anni. Il caso era stato rivelato dalla trasmissione televisiva 'Chi l'ha visto?' di Rai3.

Gli avvocati Chiara Luciani e Federico Caporale, che difendono l'imputato, hanno chiesto l'assoluzione e in subordine la derubricazione del reato di maltrattamenti in quello più lieve di abuso di mezzi di correzione.

La sentenza è prevista a luglio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primo caso di Coronavirus a Torino: un quarantenne che è stato in contatto con i casi in Lombardia

  • Coronavirus, altri tre casi a Torino: salgono a quattro i contagi in Piemonte

  • Emergenza Coronavirus a Torino e in Piemonte, scuole chiuse e tende da campo davanti agli ospedali

  • Precipita dal quarto piano mentre fa lavori in casa: morto dopo l'arrivo in ospedale

  • Moto trovata in un fosso a bordo strada: centauro morto nonostante i soccorsi

  • Perde il controllo dell'auto che invade la corsia opposta: scontro frontale, ragazzo grave in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento