Pralormo, pensionato muore cadendo dal tetto della propria abitazione

Stava pulendo la canna fumaria: un malore o una perdita di equilibrio hanno causato la sua caduta. Sul fatto indagano i carabinieri

A Pralormo ieri sera, un incidente domestico si è trasformato in tragedia. Giuseppe Baravalle, pensionato di 74 anni, ha perso la vita mentre stava pulendo la canna fumaria sul tetto della sua abitazione. L'anziano ha con ogni probabilità ha perso l'equilibrio o forse ha avuto un malore, per poi precipitare nel vuoto.

I sanitari del 118 e i vigili del fuoco intervenuti sul posto non hanno potuto fare nulla per salvarlo: l'uomo è morto sul colpo. Non è ancora chiara la dinamica dei fatti: sull'accaduto indagato i carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Scontro frontale sul rettilineo: auto distrutte, morti entrambi i conducenti

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

Torna su
TorinoToday è in caricamento